Vai menu di sezione

Casa di Soggiorno

Servizio per persone autosufficienti.

Il servizio di Casa di Soggiorno, destinato ad anziani autosufficienti, è volto ad erogare, in forma residenziale, servizi socio-assistenziali per il mantenimento e, ove possibile. il miglioramento dello stato di salute, di qualità della vita e del livello d'autonomia dell'interessato.
L'organizzazione del servizio è tesa a promuovere, in un contesto protetto e comunitario, la conservazione e l'eventuale recupero dell'autonomia dell'anziano, favorendone la socializzazione e la vita di relazione coinvolgendo, per quanto possibile, i familiari e/o i volontari.
La Casa di Soggiorno garantisce prestazioni di prevenzione e mantenimento dello stato di salute, di base per le necessità quotidiane, di cura della persona, di assistenza religiosa, culturale, ludica, sportiva e ricreativa.
Per l’accesso alla Casa di Soggiorno non è richiesta alcuna certificazione da parte dell’U.V.M., ma l'anziano dovrà utilizzare l'apposito fac-simile di domanda che, tra i vari moduli, prevede anche la certificazione rilasciata dal medico di base con l'attestazione dello stato di autosufficienza dell'interessato.
L'effettivo accoglimento è condizionato all'esistenza di un posto letto disponibile e sulla base della lista d'attesa redatta in ordine di data di presentazione delle varie richieste.
Attualmente la Casa di Soggiorno ha l’autorizzazione alla gestione di 18 posti.

Pagina pubblicata Venerdì, 22 Settembre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 14 Novembre 2017
torna all'inizio del contenuto